Quando
Dove
Cosa

Le Surréalisme chez soi

Libri e opere surrealiste alla Fondazione Marguerite Arp

Cento anni fa André Breton pubblicava il Manifesto del Surrealismo. Questa ricorrenza – che coincide con la conclusione della catalogazione della biblioteca storica della Fondazione Marguerite Arp - ha fornito lo spunto per riallestire gli spazi al pianterreno della casa-atelier di Jean e Marguerite Arp con una piccola e preziosa mostra.

Negli spazi di soggiorno e di studio, che conservano l’arredamento originale, si espongono libri rari dedicati al Surrealismo, come “L’Exposition surréaliste d’ Objects” del 1936, nonché opere dello stesso Arp, di Max Ernst, Marcel Duchamp e altri amici artisti. Già tra i fondatori del Dadaismo a Zurigo nel 1916, Arp aderisce al Surrealismo fin dalla prima mostra del gruppo tenutasi alla Galerie Pierre di Parigi nel 1925. Pur incarnando una certa continuità tra le due avanguardie storiche, Arp tuttavia non vede nel Surrealismo una partecipazione esclusiva e mantiene una propria indipendenza e libertà artistica che gli permetterà di prendere parte, negli anni Trenta, anche ad altri movimenti non figurativi come Cercle et Carré e Abstraction-Création.

Maggiori informazioni:
www.fondazionearp.ch
Flyer (PDF)

Luogo

Via alle Vigne 44

Solduno

Date

  • Lunedì 20 maggio 2024dalle 14:00 alle 18:00

Prezzi e prevendita

Entrata a pagamento

Ingresso: 5.- CHF

Entrata gratuita fino ai 16 anni

Organizzatore

Fondazione Marguerite Arp

Meteo

L'evento si svolge con qualsiasi tempo

Condividi