Quando
Dove
Cosa

Marco Pandolfi Live

Entrecôte Blue Night

Pur essendo uno degli armonicisti blues italiani più richiesti, da diversi anni si esibisce soprattutto suonando chitarra e armonica insieme.
È stato invitato a suonare in importanti festival in Europa e negli Stati Uniti, dove ha anche avuto l’occasione di registrare in Pennsylvania, Mississippi, Texas, California e Arizona.
Ha collaborato con alcuni dei più grandi musicisti blues a livello mondiale: Paul Oscher, Richard Ray Farrell, Bob Margolin, Willie King, Bob Corritore, David Lee Durham, Greg Izor, Harvey Brooks, Preston Hubbard, Tom Walbank.

Ha rappresentato per tre volte l’Italia in manifestazioni internazionali:

2006 – International Blues Challenge, Memphis TN (USA) con la propria band Marco Pandolfi & The Jacknives
2011 – International Blues Challenge, Memphis TN (USA) nella categoria “Solo”
2014 – European Blues Challenge, Riga (Lettonia)

E’ stato ospite di diverse trasmissioni televisive e radiofoniche, come il KING BISCUIT TIME SHOW del DJ Sonny Payne a Helena, AK (USA) e, in Italia, del programma RADIO 2 SOCIAL CLUB condotto da Luca Barbarossa per Radio 2 RAI e Music Corner di Ernesto Assante (Repubblica.it).


Nel 2008 è stato invitato da Randy Chortkoff, presidente-fondatore dell’etichetta statunitense Delta Groove Productions e noto organizzatore di eventi blues, al 3° Delta Groove All Star Blues Revue tenutosi al Ground Zero Blues Club di Clarksdale in Mississippi.

Nel 2012 lo stesso Chortkoff ha voluto Marco in California sul palco del SIMI VALLEY Cajun & Blues Festival come ospite della band The Mannish Boys (Kid Ramos, Kirk Fletcher, Jimmy Bott, Willie J. Campbell e Rob Rio).

E’ stato l’ospite speciale del 2° Rocky Mountain Harp Blowdown di Denver, Colorado e l’invitato internazionale del Way Of Blues Revue a Jackson, Mississippi. Marco Pandolfi ha all’attivo nove dischi a suo nome e numerose partecipazioni in raccolte e incisioni di colleghi italiani e stranieri. Tra gli altri ha registrato per Morblus Band, Richard Ray Farrell, Bella Blues Band, Lucio Villani, Aurelien Morro & The Checkers, Habaka Kay Foster Jackson, Mike Sponza, Mauro Ferrarese, Ruggero Robin, Benito Madonia, J. Sintoni, Big Fat Mama, Michele Bonivento, Francesco Piu, Marco Marchi & The Mojo Workers, Umberto Porcaro.
Nel 2012 è in Mississippi al fianco del bluesman Bill “Howl-N-Madd” Perry per la registrazione del cd “The Clarksdale Sessions” presso il Clarksdale Soundstage Recording Studio di Gary Vincent.
Nel settembre 2020 ha preso parte alla realizzazione dell’album HOOTMATIC con alcuni tra i più rappresentativi armonicisti blues a livello mondiale, tra gli altri Paul Oscher, Bob Corritore, Joe Filisko, Aki Kumar. L’album è uscito negli Stati Uniti ed è stato prodotto da Tom Walbank a Tucson, Arizona (USA).

Due pezzi strumentali, composti e suonati da Marco, sono stati inseriti nella raccolta LOW BLOWS FOR IDA pubblicata in ottobre 2021 negli Stati Uniti per aiutare la popolazione di Louisiana e Mississippi colpita dall’uragano IDA. Nell’album compaiono tra gli altri gli armonicisti Kim Wilson, Rick Estrin, Phil Wiggins, Mark Hummel, Joe Filisko, Carlos Del Junco, Bob Corritore.
Nonostante l’assidua presenza nell’ambiente blues, negli anni è riuscito a farsi apprezzare anche in ambiti musicali diversi guadagnandosi la stima e il rispetto di molti musicisti; ha collaborato dal vivo e in studio con il cantautore Federico Stragà e ha registrato per la famosa etichetta Prestige Jazz grazie alla collaborazione con il grande Ruggero Robin.
Con Richard Ray Farrell (2021 Blues Music Award Nominee) ha registrato nel 2007 l’album “Stuck On The Blues”. Nel 2017 ha registrato a Austin (Texas) il cd “Homemade Wine” con Greg Izor, uno dei più importanti armonicisti della scena blues mondiale.
Il suo ultimo CD di inediti, uscito per l’etichetta svizzera EPOPS nell’ottobre 2021, si intitola NO EXPECTATION. I brani, che spaziano dal blues tradizionale alle ballads, portano tutti la firma di Marco Pandolfi. Negli ultimi album, infatti, Marco ha preferito proporre pezzi originali fondendo le atmosfere tipiche del song-writing al blues tradizionale delle sue prime uscite discografiche. Così scrive Gio Pilato per la rivista inglese Blubird Reviews

“Nel corso degli anni, Pandolfi si è fatto unanimemente apprezzare come un magnifico narratore, grazie al suo songwriting unico, popolato da quei personaggi immaginari che arricchiscono la vita di tutti i giorni. Sono racconti urbani sotto forma di canzoni quelli che il nuovo album dell'artista italiano propone anche all'interno di No Expectation, confermando ancora una volta come la sua ispirazione continui a scorrere splendidamente, album dopo album.
No Expectation è, senza dubbio, uno degli album più ispirati del polistrumentista italiano... Un delicato e prezioso gioiello da custodire per molti anni a venire.”

Discografia:
BLOOS SESSION Volume 9 (2023) – Marco Pandolfi – Bloos Records
NO EXPECTATION (2021) - Marco Pandolfi - EPOPS Productions
LOW BLOW FOR IDA (2021) - Featuring CHARLIE MUSSELWHITE, MARCO PANDOLFI, KIM WILSON, RICK ESTRIN, JOE FILISKO, ADAM GUSSOW, PHIL WIGGINS, TOM WALBANK, PAUL LAMB, AKI KUMAR, STEVE BAKER, BOB CORRITORE, DAVID BARRETT, MARK HUMMEL, RJ MISCHO, CARLOS DEL JUNCO... produced by Tom Walbank, Tucson AZ (USA)
HOOTMATIC Blues (2020) - Featuring AKI KUMAR, GARETH TUCKER, JOE FILISKO, MARCO PANDOLFI, ROMAN BARTEN-SHERMAN, PAUL OSCHER, MAX CONIGLIO, PHIL WIGGINS, QUIM ROCA, TOM WALBANK, RICH MILLER, STEVE O'CONNOR, BOB CORRITORE, ANDREW ALLI and CHARLES PASI - produced by Tom Walbank, Tucson AZ (USA)

AMBROTYPE (2019) - Marco Pandolfi - EPOPS Productions
HOMEMADE WINE (2017) - Greg Izor & Marco Pandolfi - Recorded live at Homefront Studios - Austin, TX– Tangle Eye Records (USA)
LIVE (2016) - Marco Pandolfi
NO DOG IN THIS HUNT (2014) - Marco Pandolfi
CLOSE THE BOTTLE WHEN YOU’RE DONE (2012) - Marco Pandolfi - Nomination Best Self Produced CD Blues Foundation USA
STUCK ON THE BLUES (2007) Richard Ray Farrell & Marco Pandolfi - Blue Beet Records (USA)
n.25 Living Blues Charts (USA) - 38 consecutive weeks in the Roots Music Report Charts (USA)
TOO MANY WAYS (2006) - Marco Pandolfi & the Jacknives - Nomination Best Self Produced CD - Blues Foundation (USA)
STEP BACK BABY (2004)- Marco Pandolfi & the Jacknives - Top Seller CD all’IBC 2006 Memphis, TN (USA)

Alcuni festival in cui ha suonato:

DELTA GROOVE ALL STAR BLUES REVUE Clarksdale, Mississippi USA
ROCKY MOUNTAIN HARP BLOWDOWN 2008, Denver - Colorado USA
WAY OF BLUES REVUE 2008 Jackson, Mississippi USA
SIMI VALLEY CAJUN & BLUES FESTIVAL 2012 Los Angeles, California USA
CHICAGO BLUES FESTIVAL 2012 Chicago, Illinois USA
FREEDOM CREEK BLUES FESTIVAL 2012, Alabama USA
JUNIOR WELLS MEMORIAL SHOW, London UK
SIERRE BLUES FESTIVAL, Switzerland
VACHE DE BLUES, France
MARCO FIUME BLUES PASSION, IT
AMSTERDAM HARMONICA MEETUP, NL
LUGANO BLUES TO BOP, Switzerland
BLUES'N'JAZZ RAPPERSWIL, Switzerland
DELTABLUES FESTIVAL, IT
ROSEDALE BLUES FESTIVAL, Mississippi USA
CODSTOCK BLUES FESTIVAL - Norway
SUMMER BLUES BASEL, Switzerland
NARCAO BLUES FESTIVAL, IT
BLUES & BBQ, Germany
HARMONICA BRIDGE FESTIVAL, Poland
BLIUZO NAKTYS Festival – Lituania
ARRASATE BLUES - Spain

Maggiori informazioni:
www.campagnola.ch
Flyer (PDF)

Luogo

Ristorante La Campagnola, Via Campagnola 12, CH-6575 Vairano

Vairano - Gambarongno

Date

  • Mercoledì 25 settembre 2024dalle 18:00 alle 22:00

Prezzi e prevendita

Entrata gratuita

gradita la riservazione, parccheggi gratuiti a disposizione!

Organizzatore

gambaland.ch

Meteo

L'evento si svolge con qualsiasi tempo

Condividi